News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Aeroporti di Puglia, nel Piano Strategico voli verso Oriente e USA

Aeroporti di Puglia, nel Piano Strategico voli verso Oriente e USA

“Il flusso dei passeggeri dovrebbe attestarsi intorno agli 11 milioni.”
Aeroporti di Puglia, nel Piano Strategico voli verso Oriente e USA

Dopo la notizia degli ultimi giorni riguardante l’arrivo di 50 nuovi mezzi aeroportuali, Aeroporti di Puglia ha presentato anche le linee guida dell’ente fino al 2028.

Questo Piano Strategico 2019, che altro non è che un documento di programmazione che definisce le linee guida della crescita di tutta la rete aeroportuale regionale, intende consegnare al territorio un’idea di quelli che saranno gli obiettivi da raggiungere per i prossimi dieci anni. Il modello presentato, flessibile, si è mosso dall’analisi dei “mercati obiettivo” e delle potenzialità del mercato aereo in generale e rappresenta lo strumento finalizzato a ridisegnare le strategie di sviluppo in grado di garantire ulteriori margini di crescita.

Il Piano Strategico di Aeroporti di Puglia

Proprio per questo motivo, uno dei punti principali del Piano Strategico consiste nel valorizzare il brand Puglia in un contesto che permetta un corretto funzionamento di infrastrutture, di attrazione dei passeggeri e di interesse nei vettori, finalizzato a sviluppare il traffico e a contribuire a favorire l’internazionalizzazione delle imprese e di tutti i processi di innovazione che sono già in atto.

Il piano, oltre a stabilire i nuovi modelli di business per la società di gestione della rete aeroportuale, ridisegna tutte le direttrici di espansione verso quei mercati che possono assumere un ruolo di primo piano per l’ulteriore sviluppo di tutta l’area a sud-est della Puglia.

Un obiettivo da raggiungere è quello di riuscire ad attestare il totale traffico di viaggiatori su tutto il tratto pugliese di circa 11 milioni passeggeri. Per riuscire a ricevere tutti questi viaggiatori, come ha fatto sapere Aeroporti di Puglia, saranno necessarie delle buone strutture ricettive in grado di disporre delle potenzialità utili per soddisfare la richiesta, che sarà sempre più in aumento.

Cinque obiettivi principali

Ecco i cinque obiettivi principali che Aeroporti di Puglia si pone di raggiungere:

  1. diversificazione dell’offerta del trasporto aereo, attraverso l’incremento del numero e della tipologia dei vettori al fine di diluire l’attuale market share;
  2. linee guida di sviluppo degli scali di Foggia e Grottaglie;
  3. incremento  del traffico point to point su destinazioni e hub europei e intercontinentali (Nord Europa, Paesi dell’Est, Nord America, Far East);
  4. sviluppo strategia miglioramento risultati attività non aeronautiche;
  5. miglioramento accessibilità della rete aeroportuale, anche attraverso il potenziamento dell’offerta intermodale su ferro e gomma.



Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia