Primi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Primi piatti pugliesi » Acquasale, ricetta povera e gustosa della tradizione salentina

Acquasale, ricetta povera e gustosa della tradizione salentina

Acquasale
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
164 calorie
Grassi (per porz.)
4 grammi
Preparazione
5 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
25 minuti

presentazione ricetta Presentazione

La Puglia è ricca di ricette genuine e leggere, e tra queste figura con orgoglio l’acquasale. Il piatto rientra nella tradizione delle pietanze povere della regione, preparato in particolare in passato e legato alla cultura rurale e contadina che soprattutto nei secoli scorsi dominava il Tacco d’Italia.

Preparato con cura soprattutto nel Salento dalle massaie del posto, mescolava al suo interno una serie di prodotti locali solitamente semplici da reperire fino a creare un piatto dal gusto particolare, energetico e saporito.

Nata come modo perfetto per sfruttare gli avanzi dei pasti precedenti è diventata negli anni una vera e propria tradizione, capace di soddisfare con il minimo sforzo il palato di ogni commensale. Tuttora è ancora portata a tavola con cura a cena o nei pranzi più frugali e leggeri, in tutta la regione, soprattutto quando si va dai propri parenti più anziani, memori di una ricetta antica e tradizionalmente passata da genitore a figlio.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 10 fette di pane raffermo
  • acqua q. b.
  • sale q. b.
  • olio extravergine d’oliva q. b.
  • 400 g di pomodori rossi maturi
  • origano q. b.
  • 1 cipolla

preparazione ricetta Preparazione

Per realizzare un’acquasale gustoso ponete il pane alla base di un piatto fondo e copritelo con l’acqua. Il pane dovrà risultare morbido ma non troppo, lasciatelo riposare massimo una ventina di minuti così che la crosta resti ancora croccante.

Trascorso il tempo d’attesa tagliate il pane a tocchetti e strizzatelo, versando il tutto in un’insalatiera. Lavate con cura i pomodori e tagliateli a cubetti, aggiungendoli al pane con tutto il succo. Tagliate la cipolla in fette sottili e aggiungete anch'essa. Procedete poi condendo con origano, sale, olio.

Mescolate il tutto e lasciate riposare in frigo per circa trenta minuti, così che il tutto possa mescolarsi con dovizia. È possibile aggiungere a piacimento anche altri ingredienti, come rucola, spezie e capperi.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia