News Foggia

Home » Notizie Puglia » News Foggia » Regione Puglia, 665 milioni per la ripartenza economica

Regione Puglia, 665 milioni per la ripartenza economica

“I 665 milioni sono frutto della programmazione dei Fondi Comunitari POR.”
Regione Puglia, 665 milioni per la ripartenza economica

È stata stabilita in questi giorni una manovra regionale per fronteggiare le ripercussioni negative sul tessuto economico e produttivo a causa del diffondersi dell’epidemia da Covid-19.

Come dichiarato dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, al termine dei lavori del Tavolo del Partenariato Economico-Sociale della Regione Puglia, svoltosi in video conferenza, è emerso come “la Puglia va avanti coesa e con coraggio”.

La discussione, molto articolata e utile al fine di definire in maniera più dettagliata le Misure che saranno messe in campo tra pochi giorni, ha cercato di tenere in considerazione la grande preoccupazione che tutti i soggetti intervenuti al Tavolo hanno rappresentato.

Strumenti straordinari, come saranno ripartiti

Proprio per venire incontro a questa esigenza, dunque, la Regione Puglia ha messo in campo strumenti straordinari, impegnando una quantità di risorse imponente, pari a 665 milioni di euro, per rilanciare le attività economiche, immettendo liquidità nel sistema al fine di consentire a imprenditori, PMI, commercianti, professionisti e Partite IVA di far fronte a questa situazione per il tempo necessario alla ripresa dell’economia.

Ecco cosa prevede la ripartizione dei fondi:

  • dotazione di 256 milioni di euro per il “Microprestito” rivolto alle microimprese, ai professionisti, alle Partite IVA e ai lavoratori autonomi con altresì la quota del 20% di finanziamento a fondo perduto;
  • dotazione di 200 milioni di euro per il nuovo “Titolo II – Emergenza Covid 19” per sostenere gli investimenti delle PMI di qualunque settore merceologico, con un minimo del 20% di fondo perduto, fino ad un massimo del 30%, sempre di fondo perduto, se l’impresa si impegna a mantenere i livelli occupazionali che aveva alla data del 31-12-2019.
  • dotazione di 50 milioni di euro per i Consorzi di garanzia Fidi;
  • 45 milioni di euro per il settore del Turismo e della Cultura;
  • 85 milioni di euro per le nuove fragilità sociali;
  • 29 milioni di euro per fronteggiare le spese sanitarie dovute all’emergenza Covid-19.

Il totale, di 665 milioni di euro, è frutto della sola riprogrammazione dei Fondi Comunitari POR.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


2 commenti su “Regione Puglia, 665 milioni per la ripartenza economica

  1. Francesco ha scritto:

    Come posso usufruire degli strumenti finanziari previsti con fondo perduto del 20 % ?.
    Dove posso trovare indicazioni e contatti ?

    1. Puglia.com ha scritto:

      Ciao Francesco,
      tra qualche settimana dovrebbe uscire il bando con tutte le informazioni utili 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento