News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » “Zecchino d’oro”, parteciperanno alla 62esima edizione 2 bambini pugliesi

“Zecchino d’oro”, parteciperanno alla 62esima edizione 2 bambini pugliesi

“I due piccoli sono rispettivamente di Locorotondo e Molfetta.”
“Zecchino d’oro”, parteciperanno alla 62esima edizione 2 bambini pugliesi

Inizierà questo pomeriggio la 62esima edizione dello Zecchino d’Oro, che, a partire dalle 16.35 trasmetterà in diretta su Rai 1 la gara canora dei più piccoli dagli studi televisivi dell’Antoniano di Bologna .

Quest’anno tra i 16 interpreti ci saranno anche due bambini pugliesi che si esibiranno sul palco dell’Antoniano. La selezione dei piccoli cantanti è avvenuta durante lo Zecchino d’Oro Casting Tour, che da febbraio ad agosto ha toccato ben 30 città italiane, scegliendo poi tra 5000 bimbi coloro che allieteranno i pomeriggi da oggi fino al 6 dicembre. La finale, invece, andrà in onda sabato 7 dicembre, in prima serata su Rai 1, in diretta dall‘Unipol Arena di Casalecchio di Reno con la conduzione di Carlo Conti e Antonella Clerici.

Tra i 1034 bambini e bambine che hanno partecipato alla manifestazione canora dalla prima edizione ad oggi, nel 62esimo anno dello Zecchino d’Oro ci saranno Claudio Rosato di Locorotondo e Nausica Speranzina di Molfetta.

Cosa canteranno i due pugliesi

Rispettivamente di 7 e 6 anni, i due piccoli canteranno O Tucano Goleador e Tosse. Entrambi i brani sono inediti come gli altri dieci in gara e grazie alla loro partecipazione permetteranno di far salire a 63 il numero degli interpreti pugliesi che nella storia di tutto lo Zecchino d’Oro hanno rappresentato la Puglia, rendendola così la terza regione più rappresentata di tutta Italia.

Come specificato sul sito ufficiale della competizione canora, O Tucano Goleador “Ci insegna che tutto è possibile, ma solo con impegno, dedizione e tanto tanto entusiasmo! Così, la storia di un simpatico animale ci ricorda di non rinunciare mai ai nostri desideri e di credere sempre in noi stessi!”.

Tosse, invece, “Parla di tutte le raccomandazioni dei genitori che ogni giorno i bambini ignorano. È proprio quello che è successo al protagonista di questo brano, colpito da una brutta tosse, per non aver seguito i consigli della mamma”.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento