Puglia Blog

Home » Puglia Blog » 5 buone ragioni per visitare il Salento, una penisola ricca di meraviglie

5 buone ragioni per visitare il Salento, una penisola ricca di meraviglie

“Il Salento offre mille ragioni per visitarlo, vi presentiamo le più significative.”
5 buone ragioni per visitare il Salento, una penisola ricca di meraviglie

Il Salento, estremità dell’Italia, è un territorio vasto e molto particolare, capace di possedere un’attrattiva unica nel suo genere raramente riscontrabile in altre zone al mondo. Il suo valore turistico e culturale per giovani e famiglie è immenso: dalla sua parte può vantare una profonda varietà di prodotti enogastronomici, una serie di attrattive territoriali naturali, feste, celebrazioni, intrattenimento, edifici storici unici e tanto altro.

Il Salento è un universo a parte tutto da scoprire, dove anche i piccoli dettagli acquisiscono un fascino raro.

Bellezze e luoghi naturali

Non solo il territorio salentino è caratterizzato da una serie di parchi naturali incredibilmente vasti e dove è possibile abbracciare la natura più incontaminata, ma anche da grotte antiche millenni e coste meravigliose adatte a tutte le età.

L’oasi dei Laghi Alimini sorge lungo la costa adriatica del territorio ed è una vasta area che culmina con la Baia dei Turchi, nelle vicinanze delle più belle cave carsiche del Salento, che si estendono da Santa Maria di Leuca a Punta Palascia e tra cui spicca per fama la Grotta Zinzulusa.

Nei pressi di Lecce è possibile imbattersi nella Riserva Naturale Le Cesine, dove agli stagni che caratterizzano l’entroterra si aggiunge una costa limpida e unica, mentre sulle sponde opposte della regione è sito Porto Selvaggio, dove è possibile scoprire il vero fascino della macchia mediterranea.

Cibo e tradizioni culinarie

La tradizione gastronomica del Salento non può essere semplicemente spiegata, è un’esperienza unica che va vissuta e gustata piatto per piatto. Ricca di colture caratteristiche, protagoniste di buona parte delle ricette locali, pomodorimelanzane, olive e farina perfetta per preparare la pasta più caratteristica.

Solitamente la cucina salentina è povera, tuttavia fantasiosa ed energetica, per un mix dove le pietanze di terra si sposano bene con quelle del mare. Ciceri e tria, bombette salentine, pasticciotti leccesi, rustici e purcidduzzi sono solo alcuni dei piatti che non bisogna perdersi della penisola.

Vini locali

Chi visita il Salento deve sapere che tra i must che avrà modo di scoprire c’è una vasta cultura nel campo della viticoltura, oggetto di viaggi dedicati con appassionati provenienti da tutto il mondo per provare i particolari prodotti di questa terra. Patria delle bevande più vendute della Puglia, il Primitivo e il Negramaro, tanto che è possibile visitare “Il parco del Negramaro” nella zona tra il brindisino e il leccese, ospita anche vini di elevata qualità tutti da scoprire, come l’Aleatico, la Malvasia nera e molti altri.

Cultura e folclore

La propaggine pugliese ospita alcune tra le città culturalmente più caratteristiche del sud, ricche di storia e tradizioni particolari che le segnano con tratti indelebili.

Lecce è riconosciuta come Signora del Barocco, dal nome di buona parte dell’arte che caratterizza il comune dell’entroterra salentino. Il centro storico della città è adornato dalla famosa pietra leccese, tendenzialmente perlacea, e dipinge palazzi, ville, chiese e monumenti.

Anche Taranto ospita particolarità uniche, caratterizzata dai due mari che la dividono in sezioni meravigliose e artisticamente affascinanti.

A Grottaglie è un’esperienza unica perdersi tra le ceramiche tipiche del territorio, legate alle cave di argilla che avvolgono la città, passeggiando tra i forni e scoprendo vere e proprie forme d’arte.

Nel periodo estivo, invece, l’intera area del Salento si anima in occasione della Notte della Taranta, legata tradizionalmente al comune di Melpignano, con concerti legati alla storia musicale della penisola e ospiti di caratura internazionale.

Movida e divertimento

Quando si parla di Salento si parla di un’area adatta a tutte le fasce d’età, perfetta sia per i giovani che per le famiglie. Le sue spiagge sono spesso caratterizzate da clientele ben distinte, ed è possibile giungere a coste digradanti adatte ai più piccoli con tutti i servizi del caso o a zone più frastagliate e avventurose, solitamente frequentate da chi cerca festa e divertimenti. Anche a sole tramontato le possibilità sono diverse e per tutti i gusti: un gran numero di locali ameni sono presenti in ogni anfratto delle varie città salentine, impossibile non trovare un posto adatto ai propri gusti.

Che si sia in famiglia o con gli amici, la penisola del Tacco d’Italia offre un vasto ventaglio di scelte che passano dai più classici ristoranti alle discoteche più affollate, impossibile non rilassarsi e divertirsi.

Il Salento è come un piccolo caleidoscopio che cambia sfumature ad ogni movimento, offrendo sempre nuove prospettive e possibilità. Chi ha occhio troverà sempre qui quel che cerca.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia