puglia
News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Xylella, grande mobilitazione in Salento contro il piano Silletti

Xylella, grande mobilitazione in Salento contro il piano Silletti

Il problema Xylella nella zona del Nord Salento ha indotto una grande mobilitazione nel weekend appena trascorso per dire no al piano di abbattimento degli ulivi varato a settembre dal Commissario Silletti.

L’eradicazione di numerosi alberi di ulivo nel Leccese e nel Brindisino, dove le ruspe continuano ad estirpare alberi a discapito di contadini e proprietari dei terreni, ha scatenato una forte reazione di “disobbedienza civile” concretizzatasi in un’operazione di reimpianto degli ulivi nelle campagne.

I manifestanti, agricoltori e ambientalisti, si oppongono agli espianti delle piante sane che si trovano nel raggio di 100 metri da quelle infette, e richiedono manovre di monitoraggio e aiuti consistenti per gli agricoltori che decidono di eradicare volontariamente gli alberi in evidente disseccamento.

I salentini, uniti in una sorta di reazione corale volontaria non organizzata che si sta diffondendo anche in rete, sono pronti a compensare il vuoto fisico e simbolico lasciato dalle eradicazioni, reimpiantando nuovi piccoli ulivi, contro i rigidi divieti imposti dalla Comunità Europea, a cui richiedono una deroga.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia