puglia
News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Università di Bari: arriva Giorgia Meloni ed è contestazione

Università di Bari: arriva Giorgia Meloni ed è contestazione

Pomeriggio di confusione all’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari. Il leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, presente nei saloni della facoltà di Giurisprudenza per l’incontro «Masterplan 2015: un’altra occasione persa per il Sud?», che vedeva al tavolo dei relatori il governatore della Puglia Michele Emiliano, è stata contestata da un gruppo di circa 20 militanti vicini ai gruppi Link, Uds, Zona Franka e Rete della Conoscenza con lo slogan “Via i fascisti dalla nostra università” scandito a più riprese non appena la Meloni ha preso la parola: tra i contestatori più accesi, anche alcuni consiglieri nei parlamentini d’ateneo. La situazione è stata riportata alla calma non senza difficoltà dall’intervento di alcuni agenti della Digos: “Stiamo premendo molto sul governo e su Renzi, perché comprenda che meccanismi che consentano un minor costo di lavoro e una maggiore agevolazione fiscale per le aziende che investono nel Mezzogiorno, cambiano il giudizio sulla Legge di stabilità. Quindi l’onorevole Meloni ci sta dando una mano” il commento del governatore pugliese Michele Emiliano, che ha portato le sue scuse alla numero 1 di Fratelli d’Italia.

Le scuse di Emiliano, ma Zona Franka rilancia: “Era una manifestazione pacifica”

Il collettivo Zona Franka ha però, in un video postato sulla propria pagina Facebook, stigmatizzato i modi adoperati dalle forze dell’ordine: “Ci hanno identificati e hanno strappato uno striscione che recitava “Il Sud riparte dalla conoscenza, Nessuno Spazio per il Fascismo e lo Sfruttamento” – scrivono gli studenti – Oggi abbiamo denunciato la ridicola messa in scena di chi parla di Meridione dimenticandosi di aver fatto parte di una compagine di Governo che ha contributo a mettere in ginocchio il Mezzogiorno ed oggi è alleata di Salvini, per anni impegnato in una vergognosa campagna di denigrazione del Sud Italia e dei suoi abitanti-le parole di Maria Giorgia Vulcano, coordinatrice di Zona Franka. “Non può avere cittadinanza nei luoghi del Sapere chi ogni giorno ci bombarda di messaggi xenofobi, razzisti e fascisti” prosegue Luca Ieva, coordinatore di Link Bari. “Il Sud riparte dalla Conoscenza e non dal Masterplan attraverso il quale si finanziano i principali responsabili dei più grandi disastri ambientali ed occupazionali del nostro Paese” la conclusione di Miriam Rossi, Coordinatrice dell’ Uds Bari.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia