puglia
News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Rutigliano, sul Mercato Coperto spunta il volto del bimbo deturpato a Bari

Rutigliano, sul Mercato Coperto spunta il volto del bimbo deturpato a Bari

murale-rutigliano

Non sarà una secchiata di vernice bianca a rovinare l’arte. A lanciare il messaggio è Michele Lorusso, in arte Devil69, writer di Capurso che meno di 15 giorni fa ha visto la sua opera di decoro del sottopasso di via Brigata Bari, nel cuore del capoluogo pugliese, deturpato dalla mancanza di rispetto di qualche “genio dell’ultim’ora”. L’opera, ritraente un bambino di colore, era stata vandalizzata a meno di un mese dalla manifestazione organizzata dall’associazione Pigment workroom, nella quale circa 40 artisti avevano contribuito a dipingere 500 metri di muro.

Michele Lorusso torna all’opera dopo i danni subiti in via Brigata Bari

“Un gesto stupido, che mi ha dato una grande delusione” aveva commentato con amarezza l’artista originario di Capurso. Lorusso ha poi ripreso spray e vernice, spostandosi in provincia, esattamente nell’area del vecchio Mercato Coperto di Rutigliano, centro nel quale è situato il suo ufficio. E’ lì che è spuntato un altro volto di un bambino di colore: nella scorsa settimana è stata realizzata buona parte dell’opera, che sarà completata nei prossimi giorni.

Foto a cura di Michele Rubino


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia