puglia
News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Quasi 52 ore sott’acqua: record da guinness per l’atleta disabile Paolo De Vizzi

Quasi 52 ore sott’acqua: record da guinness per l’atleta disabile Paolo De Vizzi

paolo-de-vizzi-sub-disabile

E’ rimasto in immersione per ben 51 ore e 56 minuti: così l’atleta disabile Paolo De Vizzi, 42enne originario di Manduria, in provincia di Taranto, è riuscito a stabilire il nuovo record mondiale di permanenza in immersione subacquea con erogatore. De Vizzi è disabile da 20 anni, quando ne aveva 22, in seguito ad un incidente stradale: la sua idea è nata dalla voglia di superare il precedente record, stabilito a Sharm el Sheik da un medico iperbarico di nazionalità egiziana: l’uomo era riuscito a rimanere sott’acqua in continuità per 51 ore e 23 minuti. Primato battuto di 33 minuti, anche se “Il mio obiettivo era non solo di superare questo limite, ma di raggiungere le 60 ore” racconta De Vizzi.

Superato il precedente record, detenuto da un medico egiziano

Il luogo che ha ospitato la performance da guinness è stato uno specchio d’acqua antistante il porticciolo della piccola marina di Nardò, dalla profondità di circa 10 metri. Durante la permanenza in acqua De Vizzi ha anche giocato a scacchi e ha dovuto lottare contro il freddo assistito da un team specializzato composto da medici e sub.

Video di Chiara Chetta


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia