puglia
News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » “Pulci e Zecche”, a Foggia l’acquisto solidale per combattere il randagismo

“Pulci e Zecche”, a Foggia l’acquisto solidale per combattere il randagismo

L’idea ha avuto il via nei corridoi virtuali della rete, su Facebook, ed è approdata nel centro di Foggia: è il concetto alla base di “Pulci e Zecche”, negozietto solidale di recente apertura in Piazza Giordano 13, a Foggia, dove è possibile trovare ombrelli, tazze, cuscini e quant’altro, rigorosamente a forma di animale. “E’ un’ iniziativa dei volontari della Protezione Animali Foggia-spiegano i promotori del progetto-e nasce con l’intento di essere un importante punto di riferimento per il riciclo intelligente in favore degli animali in difficoltà. Le nostre case, i nostri armadi, i nostri box e soprattutto la nostra inventiva sono pieni di cose dimenticate, che aspettano una nuova occasione per riprendere vita”. Il ricavato sarà utilizzato “esclusivamente per aiutare i cani randagi e per affrontare le emergenze. Tutto questo è stato possibile grazie anche ai locali messi gratuitamente a disposizione per tutto il mese di dicembre” concludono i volontari, dediti anche alla raccolta di coperte e cibo per i cani e/o gatti randagi di Foggia.

Chiunque ha da proporre un oggetto ne fissa anche il valore economico che verra’ interamente devoluto per gli scopi che il gruppo si prefigge. Di seguito il regolamento:

COME AVVIENE IL CONTATTO:

1) IL DONATORE

dovra’ inviare, esclusivamente tramite post da approvare, con la foto dell’oggetto, la descrizione e il valore attribuito;
2) solo gli admin provvederanno alla successiva pubblicazione a nome di uno di loro;
3) con la stessa modalità, l’interesse ad acquisire l’oggetto con il contributo fissato, dovrà avvenire esclusivamente tramite messaggio privato al gruppo, con possibilità’ di contatto telefonico per eventuali ulteriori informazioni;

4) LO SCAMBIO

avra’ luogo presso la sede di volontari della Protezione degli Animali Foggia sita in via G. Matteotti, 147, previo appuntamento;
5) in casi straordinari (oggetti di particolare valore e/o interesse) gli admin decideranno per una possibile asta pubblica da svolgersi sul gruppo;
6) a scambio avvenuto saranno emesse le relative ricevute sia per la donazione che per il contributo economico ricevuto;
7) solo a transazione avvenuta, qualora lo si desideri, gli admin renderanno pubblici i nominativi dei benefattori


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia