puglia
Eventi provincia Bari

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Bari » Premio Pino Pascali 2015. Arte contemporanea a Polignano (BA)

Premio Pino Pascali 2015. Arte contemporanea a Polignano (BA)

premio-pino-pascali-2015

Premio Pino Pascali 2015 il 19 Settembre a Polignano (BA).

Il Premio Pino Pascali 2015

La Fondazione Museo Pino Pascali ogni anno organizza il Premio Pino Pascali, storico premio istituito nel 1969 dai genitori dell’artista in seguito alla sua morte e ripreso nel 1997 in occasione della nascita del Museo Comunale d’Arte Contemporanea.

Il premio viene assegnato ad un artista emergente o un personaggio del mondo dell’arte di respiro internazionale scelto da una giuria di esperti, storici e critici d’arte.

L’artista selezionato dalla giuria riceve in dono la riproduzione della nota scultura di Pino Pascali in ceramica bianca “Coda di Balena”, ed inoltre ha la possibilità di realizzare una grande mostra personale nel Museo Pino Pascali di Polignano che nel frattempo si impegna ad acquistare una delle opere dell’artista che entra così di diritto nella collezione di opere permanenti del Museo.

La prima edizione del Premio Pino Pascali fu assegnata a Maurizio Mochetti.
Nella seconda edizione del 1970, il Premio venne assegnato a Vettor Pisani che tenne la sua mostra nel Castello Svevo di Bari. La terza edizione del Premio, nel 1972, fu assegnata a Vincenzo Agnetti, la cui mostra si tenne nella Pinacoteca Provinciale di Bari che ospitò anche la quarta edizione, nel 1976, vinta da Luca Patella e la quinta edizione, nel 1978, vinta da Jannis Kounellis. A causa della morte dei genitori di Pascali, il premio fu interrotto per vent’anni.

Nel 1997, con la nascita a Polignano del Museo Comunale d’Arte Contemporanea “Palazzo Pino Pascali”, il Premio è stato ripristinato per volere della direttrice del Museo, Rosalba Branà, e si realizza grazie al finanziamento pubblico della Regione Puglia e del Comune di Polignano a Mare.
Nello spirito originario del Premio Pino Pascali, si cerca di privilegiare e indirizzare la scelta verso un artista ancora in via di affermazione definitiva, anche se già internazionalmente conosciuto e su cui si possa ancora “scommettere” sulla futura promettente evoluzione. Un altro criterio che privilegia l’orientamento della scelta della giuria è l’attitudine e la predisposizione verso la multimedialità e l’uso di più linguaggi e tecniche espressive che ricorda l’attitudine di Pino Pascali.

La Fondazione Pino Pascali

Pino-Pascali

La Fondazione Pino Pascali nasce a Polignano a mare nel 2010. Si trova nell’ex mattatoio comunale del paese, nella zona del lungomare a sud, a strapiombo sul mare.

La Fondazione è un ente compartecipato dalla Regione Puglia e dal Comune di Polignano a Mare e si avvale di un fondo di gestione e finanziamenti pubblici.

La nascita del museo risale al 1998 quando venne inaugurata una grande mostra antologica di Pino Pascali, a cura di Achille Bonito Oliva e Pietro Marino, in occasione del trentennale della sua scomparsa.

La Fondazione Pino Pascali è l’unico museo di Arte Contemporanea stabile in Puglia.
La sua attività si suddivide in questo modo: le mostre temporanee, la collezione permanente, il Premio Pino Pascali.

Presso il Museo è, inoltre, visionabile e consultabile, per i ricercatori e gli studiosi dell’artista,l’Archivio Pascali, formato da tutto il materiale documentativo, lascito della famiglia Pascali: scenografie teatrali e televisive, l’archivio bio-bibliografico, tesi di studio, manifesti, libri, recensioni, rassegna stampa, fotografie, filmografia originale, cimeli.

Infoline Fondazione Pino Pascali – Museo d’Arte Contemporanea: 0804249534


Evento in programma
Premio Pino Pascali
Città: Polignano
Data: 19 set 2015
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia