puglia
Eventi provincia Taranto

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Taranto » Lo sbarco di Falanto a Taranto, tra teatro e musica

Lo sbarco di Falanto a Taranto, tra teatro e musica

La storia antica di Taranto si racconta attraverso Lo sbarco di Falanto, un’opera teatrale scritta e diretta da Massimo Cimaglia in grado di raccontare le origini della città dei due mari tra teatro, canto e musica. Lo spettacolo si svolgerà in un teatro d’eccezione, il Parco Archeologico di Saturo, venerdì 23 settembre 2016, immerso nella suggestione delle luci del tramonto, alle ore 18.30.

Lo sbarco di Falanto nasce da un’idea di Massimo Cimaglia, attore tarantino che attraverso la sua opera mette in scena la forza e l’indissolubilità del legame con la terra natia. Immergersi in un sogno tra realtà biografica e suggestione storica: sarà questo il viaggio che compiranno gli spettatori di questo racconto tarantino, partendo dallo storico sbarco dello spartano Falanto nella baia di Saturo e che giunge pian piano alla Taranto dei nostri giorni.

A dominare Lo sbarco di Falanto sarà la suggestione, intesa come quell’attrazione magica che riconduce ad un luogo, alla sua bellezza, al fascino della sua storia. Ed è ancora suggestione quella del magico intreccio tra musica e teatro. E saranno le suggestioni ed il fascino che Taranto suscita su Massimo Cimaglia ad andare in scena, una dichiarazione d’amore verso la terra che gli ha dato i natali.

Massimo Cimaglia torna a Saturo con Lo sbarco di Falanto, uno spettacolo teatrale di grande spessore emotivo, ambientato nella sua cornice ideale. Taranto e la sua fondazione rappresentano, per gli organizzatori e per Cimaglia, un vero e proprio patrimonio culturale da recuperare, come mezzo di riscatto nei confronti di una modernità che ha snaturato il reale valore storico-culturale di un intero territorio.

Il messaggio contenuto nel progetto teatrale – racconta Cimaglia – è l’augurio che la suggestione esercitata su di me dalla storia, dalle bellezze architettoniche e paesaggistiche della mia Taranto possa essere uno stimolo per indurre altri a riappropriarsi di un sentimento positivo nei confronti della città, un sentimento che mi auguro possa essere poi contagioso. Fare qualcosa mi porta benessere ma fare qualcosa per Taranto e a Taranto per me è vitale.

Lo sbarco di Falanto si inserisce nell’ambito della programmazione della festa dei Lettori promossa da I Presidi del libro di Leporano e dalla Pro Loco di Leporano in collaborazione con la Cooperativa Polisviluppo.

Lo sbarco di Falanto: il CAST artistico

Interprete: Massimo Cimaglia
Corifea: Francesca Passantino
Tenore: Domingo Stasi – Violoncello: Giuseppe Grassi –Pianoforte elettrico: Ettore Papadia
Canti Ellenici: Simona Cucci

Con la collaborazione del Palio di Taranto (Presidente Francesco Simonetti)

Lo sbarco di Falanto: info e prenotazioni

Cell. +39 346 8369836; +39 340 9247013
Mail prof.antonellafalcioni@gmail.com


Evento in programma
Lo sbarco di Falanto
Città: Leporano
Data: 23 set 2016
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia