costa brindisi torre pozzelle
La costa a nord di Brindisi

Home » Cosa vedere » La costa a nord di Brindisi » La costa da Brindisi a Torre Pozzelle. Le spiaggie, le masserie e le torri

La costa da Brindisi a Torre Pozzelle. Le spiaggie, le masserie e le torri

torre-pozzelle

Spiagge intervallate da basse scogliere, masserie nell’entroterra, suggestive torri sorvegliano piccole insenature, dune e macchia mediterranea. Si consiglia agli amanti dello snorkeling una visita di questo tratto di costa perlopiù ancora incontaminato.

Risalendo la costa verso Torre Pozzelle, la prima località che si incontra è Specchiolla, questa è una frazione del comune di Carovigno, la sua spiaggia è caratterizzata da basse scogliere e da una insenatura con sabbia finissima e bianca.

Anche Torre Santa Sabina ricade nel comune di Carovigno, questa località prende il nome dall’omonima torre cinquecentesca. La torre ha la forma di una stella con gli spigoli orientati verso i punti cardinali. Il territorio di Torre Santa Sabina è frequentato sin dall’età del bronzo, l’insenatura sulla quale insiste infatti era il porto dell’antica città messapica di Carbina, il tutto è confermato dai numerosi reperti ritrovati sui fondali. Sono presenti alcuni alberghi e villaggi turistici e le spiagge sono servite da stabilimenti balneari attrezzati. Le spiagge più conosciute sono: la Gola, con scogliere alte e scoscese, è il posto ideale per chi non predilige la sabbia ed i luoghi affollati. I Camerini è la spiaggia cittadina di Torre Santa Sabina, è molto larga ed il fondale sabbioso è basso, risulta ideale per le famiglie con bambini. La spiaggia del Cavallo prende il nome da uno scoglio di fronte alla stessa che richiama l’animale; per ultima vi è la spiaggia della Mezzaluna, che deve il nome alla sua particolare forma, anche questa è sabbiosa cosa che rende l’accesso al mare semplice per tutti. All’estremità della spiaggia vi è un’area archeologica costituita da dune fossili e da grotte utilizzate durante il neolitico.

Torre Pozzelle invece ricade nel comune di Ostuni; alcuni tratti del litorale hanno ancora un fascino selvaggio, caratterizzato da scogliere che proteggono piccole calette di sabbia fine. Sul retrospiaggia la vegetazione è composta da macchia mediterranea ed alte dune. Nei pressi della spiaggia sono ancora visibili i resti dell’antica torre cinquecentesca.

Cosa vedere sulla costa

Località Specchiolla
Località Torre Santa Sabina
Località Torre Pozzelle

Come arrivare alla costa

Auto

da 24 a 32 km a nord di Brindisi lungo la SS379




Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia