puglia
News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Imbratta la statua di Garibaldi, writer 16enne denunciato a Lecce

Imbratta la statua di Garibaldi, writer 16enne denunciato a Lecce

Una bravata che costa cara, punita dalle forze dell’ordine. Un ragazzo di 16 anni è stato denunciato in stato di libertà dai poliziotti della Questura di Lecce per aver imbrattato il monumento dedicato a Giuseppe Garibaldi nella villa comunale del capoluogo di provincia salentino: il giovanissimo si è arrampicato sulla statua ritraente uno degli eroi della patria italiana deturpandola con l’ausilio di un pennarello rosso. Il 16enne si trovava in compagnia di un gruppetto di amici, arrivati a Lecce da Surbo e Torchiarolo, ed era intento a chiacchierare a piedi della statua.

Era in compagnia di quattro amici, ma è stato l’unico ad assumersi la paternità del gesto

Sono state almeno cinque le scritte di cui il gruppo di ragazzini ha “omaggiato” la statua di Garibaldi: di queste, un paio riportavano i paesi di provenienza dei presenti, appunto Torchiarolo e Surbo. Solo il 16enne attenzionato dalle forze dell’ordine, però, si è arrampicato in cima al monumento imbrattandolo con un pennarello rosso. Il ragazzino si è assunto la paternità del gesto ed è stato così denunciato a piede libero per deturpamento e imbrattamento di un bene di interesse storico e artistico.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia