puglia
Secondi piatti pugliesi

Home » Puglia Ricette » Secondi piatti pugliesi » Frittata di frutti di mare, cozze vongole e gamberetti

Frittata di frutti di mare, cozze vongole e gamberetti

In Puglia si ha la tendenza a friggere qualsiasi cosa in cucina per il piacere di utilizzare il cosiddetto Oro di Puglia, ovvero l’olio extravergine d’oliva, in diverse ricette della tradizione gastronomica pugliese.

Difatti si usa moltissimo friggere le verdure di stagione, sempre fresche e saporite, rese ancora più gustose da una frittura sana completamente a base di prodotti locali; oltre alle verdure in alcune zone della regione si usa friggere i frutti di mare freschi, come le cozze, a volte anche in abbinamento alle verdure di stagione; ne presentiamo di seguito un esempio nella ricetta della frittata di frutti di mare.

Ingredienti per la frittata di frutti di mare

(per 4 persone)

  • 400 gr di cozze
  • 250 gr di vongole
  • 10 gamberetti
  • 4-5 uova
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 2 peperoncini piccanti (facoltativi)
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 2 cucchiai di farina

Preparazione della frittata di frutti di mare

Spurgare le cozze tenendole a bagno in acqua fredda per circa un’ora; grattare bene i gusci per eliminare le barbe, risciacquarle più volte e farle aprire al vapore: mettere le cozze in una padella capiente e far cuocere a fuoco vivo fino a che tutte le valve si sono aperte.

Togliere dal fuoco ed eliminare le cozze rimaste chiuse. Estrarre i molluschi da quelle aperte eliminando il filo.

Mettere a spurgare anche le vongole tenendole a bagno in abbondante acqua salata per almeno 2 ore; sgusciare e far cuocere in padella con aglio e olio.

Infine bollire i gamberetti in abbondante acqua salata.
Tagliare i frutti di mare a pezzetti grossolanamente; in una padella soffriggere uno spicchio d’aglio nell’olio e aggiungere il pesce precedentemente cotto.

Salare e lasciare insaporire per circa 5 minuti.

In un recipiente mescolare uovo, formaggio, sale, pepe, prezzemolo tritato, peperoncino a pezzetti (facoltativo) e farina per addensare. Mescolare bene il composto e versare nella padella con i frutti di mare fino a riempirne il bordo. Quando la frittata sarà cotta da un lato sarà necessario girarla con un piatto e farla dorare dall’altra parte. Poggiare su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso prima di servirla calda.


Frittata di frutti di mare
Tempo di preparazione: 1 ora
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia