puglia
News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Esplosione alla “Bruscella Fireworks”, 75mila dalla gara di solidarietà tra cittadini e imprese

Esplosione alla “Bruscella Fireworks”, 75mila dalla gara di solidarietà tra cittadini e imprese

bruscella-fireworks

Dal 27 luglio 2015 ad oggi, sono stati raccolti in tutto più di 75.000 euro. Sono questi i frutti della gara di solidarietà avviata da cittadini, imprese e associazioni sul conto corrente che l’amministrazione Magrone ha voluto aprire presso la Tesoreria Comunale all’indomani del terribile incidente nella fabbrica di fuochi pirotecnici ‘Bruscella Fireworks’ di Modugno, risalente al 24 luglio 2015. L’esplosione costò la vita a dieci persone e pochi giorni dopo l’amministrazione comunale avviò la sottoscrizione al fine di “sostenere economicamente e materialmente, alleviandone il dramma dell’emergenza, i parenti più stretti delle dieci vittime della tragica esplosione”.

Chiusa la sottoscrizione del comune di Modugno per le famiglie delle 10 vittime

Le somme raccolte fino a questo momento hanno già consentito di erogare contributi economici in due tranches: lo scorso 4 settembre sono state infatti ripartite in dieci parti uguali, secondo un criterio condiviso con i parenti delle vittime, i primi 40.000 euro (con assegni di 4.000 euro per ciascuno dei dieci nuclei familiari) pervenuti come libere elargizioni di privati cittadini, associazioni e imprese; successivamente, il 30 ottobre, con lo stesso criterio sono stati suddivisi gli ulteriori 30.000 euro (con assegni di 3.000 euro per ciascuno dei dieci nuclei familiari) affluiti sul conto aperto dal Comune. Da domani, mercoledì 3 febbraio, per ciascuno dei destinatari della gara di solidarietà (individuati nel coniuge o nel parente più stretto della vittima) sarà disponibile la somma ulteriore di 508 euro, quale risultante del saldo finale pari a € 5.085,94.

La raccolta di fondi sin qui realizzata ha consentito di distribuire in tre tranche un totale di 7.500 euro per ciascuna delle famiglie colpite dalla tragedia. Ora, come precedentemente stabilito, il prossimo step consisterò nell’erogazione del saldo finale ai soggetti beneficiari e alla contestuale chiusura del conto corrente comunale dedicato alla raccolta fondi.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia