puglia
News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Elisa sceglie Torre Guaceto per il suo ultimo video-clip “Bruciare di te”: le foto

Elisa sceglie Torre Guaceto per il suo ultimo video-clip “Bruciare di te”: le foto

Siamo in Puglia, ma sembra di essere in Cornovaglia. E’ il messaggio trasmesso dalla cantante Elisa, di stanza in provincia di Brindisi, nella cornice della riserva naturale di Torre Guaceto, il 9 e il 10 settembre, per registrare buona parte delle scene che compongono il suo nuovo video-clip “Bruciare per te”. Le foto del backstage, diffuse dall’ufficio stampa della riserva naturale, erano state in qualche modo anticipate sui social dalla stessa artista: era stata sufficiente la pubblicazione di un video di pochi secondi, su note che accompagnano il ballo della protagonista in un paesaggio quasi lunare, per “scaldare” i cuori dei fans pugliesi. Una bellezza e una ricchezza, quelle della Riserva, che avevano colpito Elisa a tal punto da portarla a decidere di avviare e concludere le riprese nonostante nei giorni indicati piovesse.

Gli scatti dal backstage, “Sembra di essere in Cornovaglia”

Le foto raccontano colori e paesaggi emozionanti. “Sono rimasta molto colpita dalla varietà di vegetazione e dal paesaggio di Torre Guaceto – ha dichiarato Elisa a conclusione delle riprese – durante la scelta dei luoghi in cui girare, abbiamo camminato su di una spiaggia con ampio bagnasciuga, poi siamo passati ad una rocciosa con alghe nere, quasi lunare, poi siamo arrivati su delle collinette. Sembrava uno scorcio di Cornovaglia, un paesaggio nordico. Ora dopo la pioggia vediamo paesaggi pazzeschi, Torre Guaceto è un posto magico. Questo video deve tantissimo a questa ambientazione, abbiamo scelto questa location per rendere il video potente, se non avessimo scelto un ambiente del genere, il video avrebbe avuto un pathos decisamente minore”. Altrettanto entusiasta la replica del Consorzio: “Siamo orgogliosi di quest’ennesimo attestato di eccellenza, frutto di una governance volta alla tutela dell’Ambiente e dei suoi abitanti, e alla promozione della Riserva stessa e del territorio tutto. Grazie al contributo di Elisa e di tutto il suo staff, quest’ennesima cartolina di Torre Guaceto viaggerà in tutto il mondo e non possiamo che esserne felici”.

Il video-clip di “Bruciare di te”


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia