puglia
News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Dramma della gelosia a Torre San Susanna: 34enne si dà fuoco

Dramma della gelosia a Torre San Susanna: 34enne si dà fuoco

L’uomo aveva accoltellato nella serata di ieri la sua ex e il compagno della donna

Ci sarebbe la gelosia alla base del dramma familiare che questa mattina ha scosso Torre San Susanna, centro in provincia di Brindisi: il cadavere semicarbonizzato di un uomo di 34 anni, di cui al momento non è stata ancora resta nota l’identità, è stato trovato questa mattina nelle campagne del piccolo centro nel Brindisino: l’ipotesi al vaglio degli investigatori è che l’uomo sia l’autore dell’accoltellamento della sua ex e del nuovo compagno della donna avvenuto per strada, in paese, nella serata di ieri. La lite, segnalata ai carabinieri da alcuni passanti che vi hanno assistito, sarebbe avvenuta per cause legate alla mancata accettazione da parte del 34enne della fine del rapporto d’amore con la 25enne Federica Guzzo, ora legata al suo nuovo compagno, il 28enne Daniele Scredi.

Secondo gli inquirenti, l’uomo morto avrebbe prima aggredito la coppia e poi si sarebbe tolto la vita. Sul posto del ritrovamento del cadavere si è recato il pm Milto Stefano De Nozza e il medico legale Antonio Carusi per gli accertamenti. I due feriti sono invece ricoverati all’ospedale Perrino. La donna è in gravi condizioni: ha riportato lesioni alla gola e al torace.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia