puglia
News BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » “Lost in Russia”, da Barletta alla Crimea: storia di un blog fotografico

“Lost in Russia”, da Barletta alla Crimea: storia di un blog fotografico

Perdersi, tra gli Urali e la Crimea, il Mar Nero e il Cremlino. Lungo mari sconfinati e prati da percorrere, sempre con l’intento di migliorarsi e crescere. E’ l’idea che dà vita all’esperienza di Vittorio Lopez, 30enne di Barletta, arrivato in Russia qualche mese fa e curatore del blog “Lost in Russia” (www.lostinrussia.net), raccolta fotografica e sensoriale delle esperienze coltivate a Mosca e dintorni, attraverso la nazione più estesa della superficie terrestre.

Un 30enne pugliese immortala la sua esperienza russa con “Lost in Russia”

“L’idea è nata perché vivo in Russia da agosto e volevo viaggiare per vedere questa bella e complessa nazione-spiega Vittorio-Nel blog spiego il tutto e mi piace condividere con chi non è fisicamente vicino quello che provo stando qui”. Dai sottomarini militari fotografati a Sebastopoli, passando per il panorama offerto da Yalta, città mai banale nella storia dell’umanità, fino alla Piazza Rossa e allo zoo di Mosca, Lopez apre le porte del suo obiettivo al mondo, dando vita a un diario di bordo multiforme. “Ho lavorato per anni nel turismo in Grecia ed Egitto, quindi avevo già delle conoscenze qua-ci spiega-poi quando ho visitato San Pietroburgo la prima volta mi sono letteralmente innamorato di questa città. Quindi ho deciso di imparare la mia quarta lingua studiando russo qui”. La qualità della vità “non è male, poi con il rublo debole in questo momento è abbastanza conveniente vivere qui” precisa. “Ora ho un visto annuale per studio e ho pensato di approfittare per girare il paese”. E continuare a fotografare, tenendo il suo blog sempre aggiornato.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia