puglia
News BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » Nasce SCAP, il collettivo di street artist del nordbarese

Nasce SCAP, il collettivo di street artist del nordbarese

collettivo scap

L’arte al servizio della riqualificazione urbana: nasce con questo obiettivo il collettivo SCAP – Sud Colorato A pezzi, composto da cinque street artist del nordbarese.

SCAP – Sud Colorato A Pezzi

Il nome del collettivo dice molto sulle sue ambizioni: colorare il Sud “a pezzi”, un gioco di parole che indica sia i pezzi di cui si compone il territorio, dunque le città, sia le opere dipinte a muro, dette appunto “pezzi” nell’ambito della street art.

SCAP si propone di decorare quegli scorci di città troppo spesso divorate dal cemento: facciate cieche di palazzoni-dormitori, centri storici lasciati al degrado, piazze e strade private di una identità culturale.
Il neonato collettivo vuole arricchire le città con soluzioni artistiche mai scontate, frutto di una ricerca che riesca a comunicare valori e storia dei luoghi che ospitano ciascun intervento.

Due andriesi, due barlettani e un tranese: i cinque artisti di SCAP

Daniele Geniale
Alessandro Suzzi, in arte Gods in Love
Alessandro Del Re, in arte Octopus
Valentina Lorizzo, in arte Valorize
Rizek

L’esordio del Collettivo SCAP

Il collettivo esordisce curando la direzione artistica, per quanto concerne la street art, del festival “Verso Sud. L’arte è di strada”, che si tiene a Corato dall’1 al 4 ottobre.
Per l’occasione SCAP ha invitato uno degli street artist più interessanti del panorama internazionale, il venezuelano Luis Gomez, per decorare una parete cieca di quindici metri in piazza Di Vagno.
Vi invitiamo a non perdere questo appuntamento per comprendere le potenzialità di SCAP e il valore aggiunto che i loro interventi rappresentano per il territorio.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia