puglia
News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Briatore chiama la Puglia: al via la selezione del personale per il Twiga Beach Club

Briatore chiama la Puglia: al via la selezione del personale per il Twiga Beach Club

twiga-ricerca-personale

L’inaugurazione, in calendario per l’estate 2017, è ancora lontana, ma la selezione del personale ha già avuto il via: a giugno la Billionaire Lifestyle, holding di locali extralusso guidata da Flavio Briatore, avvierò infatti la raccolta di curriculum vitae e la trafila di colloqui di lavoro per selezione e formazione del personale del Twiga Beach Club di Otranto, lo stabilimento balneare e locale della movida salentina che dalla prossima bella stagione esibirà in provincia di Lecce un format già visto in Versilia, a Londra e a Montecarlo: ballo, divertimento e sole, compresa l’alta cucina italiana e giapponese. 150 gazebo di fronte al mare, ristorante, bar e nightclub faranno da cornice all’ambizioso progetto. Tra i soci del manager di Formula 1, spiccano due nomi. Il primo è quello di Luigi De Santis, figlio di Roberto, amico storico di Massimo D’Alema. Il secondo è quello di Vincenzo Pozzi, ex presidente Anas, noto alle cronache per la maxi liquidazione da quasi un milione e mezzo di euro per tre anni e sette mesi di lavoro. Una nota del Twiga Club preannuncia così «servizi attenti a ogni esigenza, atmosfera unica e suggestiva, accoglienza di altissimo livello verso la clientela che si rivolge al settore del lusso”. Una grande opportunità per il territorio, sottolineano gli organizzatori, secondo cui “la città di Otranto diventerà sempre più una meta gettonata dai turisti internazionali e il Twiga Beach Club sarà il suo flagship product, eccellenza nel lusso dell’ospitalità salentina».

L’inaugurazione dell’elitario spazio in provincia di Otranto è programmata nell’estate 2017

«A partire dal prossimo mese di giugno, si avvieranno i “Twiga Casting” per la selezione e la successiva formazione dello staff che dovrà garantire gli standard richiesti da Billionaire Lifestyle» spiegano i promotori del marchio. Una testimonianza di collaborazione è arrivata anche dalla locale amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luciano Cariddi, a cui è andato il ringraziamento del Twiga Club «per la disponibilità e lungimiranza nel supportare un progetto che punta a incrementare in modo determinante il business turistico di tutto il territorio». Nessun timore per gli imprenditori locali coinvolti nel progetto: «Non si sottrae una spiaggia pubblica ai turisti e alla comunità locale, ma il nostro è un più ambizioso progetto di riqualificazione del territorio per fini turistico-produttivi. In tal senso è bene sottolineare il ruolo svolto dall’intero Consiglio comunale di Otranto e dal sindaco Luciano Cariddi, che hanno dimostrato lungimiranza e disponibilità nel supportare un progetto che punta ad incrementare in modo determinante il business turistico di tutto il territorio, nel pieno rispetto delle leggi e della comunità locale».


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia