puglia
Dolci e desserts pugliesi

Home » Puglia Ricette » Dolci e desserts pugliesi » Boconotti, dolcetti di pasta frolla tipici del Sud

Boconotti, dolcetti di pasta frolla tipici del Sud

bocconotti-pugliesi

I boconotti (o bocconotti) sono dei dolci tipici della tradizione gastronomica del Sud Italia, dall’Abruzzo, al Molise, alla Calabria, con un ripieno che varia a seconda delle località in cui viene prodotto; tutt’oggi la ricetta tradizionale si tramanda di famiglia in famiglia, con numerose varianti.

Per quanto riguarda l’origine pugliese, il bocconotto sarebbe, secondo alcuni, da ricondurre alla tradizione contadina dell’entroterra murgiano per le caratteristiche di questo dolce che ben si adattavano alle esigenze culinarie della vita campestre: le dimensioni ridotte, la possibilità di essere conservati a lungo in ambiente naturale, il loro alto livello calorico e nutrizionale.

Il nome deriva dal fatto che questi dolci sono piccoli abbastanza da poter essere mangiati in un solo boccone, magari accompagnati da un vino dolce (passito o Moscato di Trani per rimanere in territorio pugliese); difatti sono la versione ridotta dei pasticciotti, tipici dolci salentini fatti di pasta frolla ripiena di crema pasticcera.

Difatti l’involucro dei boconotti, come dei pasticciotti, è fatto sempre di pasta frolla con un ripieno che può essere a base di miele oppure di pappa reale, crema pasticcera, marmellata o cioccolato in base alle zone: nella versione dell’area brindisina il ripieno di confettura è solitamente di pera o di mela cotogna; la ricetta del boconotto di Bitonto si fa risalire alle monache benedettine e prevede un ripieno di ricotta e canditi e meno zucchero nell’impasto.

Segue la variante con crema pasticcera e amarene che si riconduce alla ricetta tipica della città di Martina Franca in Valle d’Itria.

Ingredienti per i boconotti pugliesi

  • 6 tuorli d’uovo
  • 1 uovo intero
  • 250 gr di zucchero
  • 450 gr di farina
  • 1 vanillina
  • sale (un pizzico)
  • 500 ml di latte intero
  • 2 bucce di limone
  • 16 amarene sciroppate
  • 150 gr di burro o margarina
  • 50 gr di zucchero a velo

Preparazione dei boconotti

Per la pasta frolla disporre sul piano da lavoro 350 gr di farina a fontana e porre al centro 1 uovo intero e 2 tuorli, 130 gr di zucchero, il burro o la margarina, il limone e il sale. Lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Riporre la pasta frolla nella carta di alluminio da cucina e farla raffreddare in frigo per 1 ora.

Per la crema pasticcera lavare i limoni e grattugiare la scorza gialla evitando la parte bianca; sbattere 4 tuorli d’uovo con lo zucchero (120 gr) in un recipiente e, quando compaiono le bolle, unire la farina (80 gr), il sale e la vanillina; versare il composto in un tegamino ed aggiungere il latte e la scorza di limone, scaldare a fuoco basso, portare ad ebollizione, mescolare, spegnere e far raffreddare in un contenitore di vetro.

Riprendere l’impasto dal frigo, dividerlo in parti uguali e stendere con il matterello in modo da ottenere dischi tondi e sottili. Porre la pasta nelle formine (da muffin) precedentemente imburrate facendola aderire bene alle pareti.

Versare al centro la crema, adagiare 2 amarene e infine coprire con un altro disco di pasta frolla; far aderire bene i due strati formando al centro una cupoletta su cui incidere una piccola croce.

Cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti fino alla doratura.

All’uscita cospargere con dello zucchero a velo e servire; sono buoni anche freddi.


Boconotti, dolcetti di pasta frolla
Tempo di preparazione: 2 ore
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia