puglia
News BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » Bandiere Blu in Puglia, Margherita di Savoia la più “economica”

Bandiere Blu in Puglia, Margherita di Savoia la più “economica”

11 Bandiere Blu assegnate da Legambiente, ma una sola località più conveniente di altre. La parole “vacanze” coincide sempre più con calcolatrice e bilancino, per conciliare relax e conti in tasca. In Puglia acque cristalline e paesaggi da urlo sono già stati presi d’assalto dai turisti: a guadagnare la palma di località meno costosa tra quelle che quest’anno hanno ricevuto le Bandiere Blu è stata Margherita di Savoia. A praticare il calcolo è stato il sito Casa.it, analizzando le richieste pervenute dai vacanzieri per luglio e agosto e per un bilocale con quattro/sei posti letto.

Circa 450 euro a settimana il costo medio per l’affitto di un bilocale

450 euro il costo medio per una settimana di affitto: a seguire la località celebre per le sue saline è Melendugno, in provincia di Lecce, dove un appartamento costa in media 490 euro per sette giorni. Per chi possiede un budget medio, allora è meglio propendere per la città di Ginosa, nella provincia di Taranto, dove le cifre arrivano a toccare i 560 euro, mentre a Otranto e Salve, nella provincia di Lecce, si spende 520 e 505 euro. Meno economiche sono invece Castro e Fasano, con affitti a 630 euro a settimana. Per chi invece vuole un soggiorno a costi più elevati, ecco le soluzioni rappresentate da Castellaneta, Ostuni e Brindisi, dove affittare un bilocale per una settimana costa dai 670 ai 650 euro a settimana. La bandiera blu più costosa? Carovigno, in provincia di Brindisi: la spesa media ammonta a circa 750 euro per sette giorni di affitto.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia