puglia
News BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » Bandiere Blu in Puglia, Margherita di Savoia la più “economica”

Bandiere Blu in Puglia, Margherita di Savoia la più “economica”

bandiera-blu-puglia-2016

11 Bandiere Blu assegnate da Legambiente, ma una sola località più conveniente di altre. La parole “vacanze” coincide sempre più con calcolatrice e bilancino, per conciliare relax e conti in tasca. In Puglia acque cristalline e paesaggi da urlo sono già stati presi d’assalto dai turisti: a guadagnare la palma di località meno costosa tra quelle che quest’anno hanno ricevuto le Bandiere Blu è stata Margherita di Savoia. A praticare il calcolo è stato il sito Casa.it, analizzando le richieste pervenute dai vacanzieri per luglio e agosto e per un bilocale con quattro/sei posti letto.

Circa 450 euro a settimana il costo medio per l’affitto di un bilocale

450 euro il costo medio per una settimana di affitto: a seguire la località celebre per le sue saline è Melendugno, in provincia di Lecce, dove un appartamento costa in media 490 euro per sette giorni. Per chi possiede un budget medio, allora è meglio propendere per la città di Ginosa, nella provincia di Taranto, dove le cifre arrivano a toccare i 560 euro, mentre a Otranto e Salve, nella provincia di Lecce, si spende 520 e 505 euro. Meno economiche sono invece Castro e Fasano, con affitti a 630 euro a settimana. Per chi invece vuole un soggiorno a costi più elevati, ecco le soluzioni rappresentate da Castellaneta, Ostuni e Brindisi, dove affittare un bilocale per una settimana costa dai 670 ai 650 euro a settimana. La bandiera blu più costosa? Carovigno, in provincia di Brindisi: la spesa media ammonta a circa 750 euro per sette giorni di affitto.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia