puglia
News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Allarme bomba a Bariblu, identificato il responsabile

Allarme bomba a Bariblu, identificato il responsabile

E’ stato identificato e denunciato il presunto autore della telefonata anonima che ieri ha segnalato la presenza di esplosivo nel centro commerciale Bariblu a Triggiano, a pochi chilometri da Bari, provocando l’evacuazione del centro. Si tratta di un uomo di 45 anni, di Triggiano, ex guardia giurata, già noto alle forze dell’ordine per alcuni episodi analoghi di procurato allarme.

Si tratterebbe di una guardia giurata di 45 anni

Il 45enne poco prima delle 17 avrebbe segnalato attraverso una telefonata anonima la presenza di un ordigno: la galleria è stata fatta evacuare. La gente si è riversata per strada e poi in auto, le porte automatiche sono state bloccate perché gli artificieri potessero cercare l’ordigno. Interrogato, l’uomo non ha ammesso la telefonata al 112, ma gli investigatori non hanno dubbi che sia stato lui a chiamare provocando un allarme che avrebbe potuto risultare ben più grave nei suoi effetti, visto il numero di persone e famiglie presenti a quell’ora nella galleria commerciale, dove si è assistito a scene di panico. Resta da capire se si sia trattato di uno scherzo di pessimo gusto o se nelle sue intenzioni c’era la volontà di nuocere in qualche modo al centro commerciale, che-come spiegato in un comunicato ufficiale- ha potuto riaprire i battenti soltanto nella giornata di oggi.

Il 45enne è stato denunciato all’autorità giudiziaria per procurato allarme. Le indagini ora dovranno far luce sulle motivazioni che hanno indotto ancora una volta l’uomo a lanciare un falso allarme.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia